Coconut&lime naked cake

DSC_0011

Mettersi alla prova, sempre!
Non per dimostrare qualcosa ad altri ma per se stessi, per superare i propri limiti, per provare emozioni mai provate, per sentirsi più forti.

E allora forza, prendete gli utensili, gli ingredienti e mettetevi a creare. Non importa cosa, l`importante è superare i vecchi limiti e migliorarsi.

DSC_0012

Io ho voluto fare questa Naked Cake vegan, un po` per osare un po` per salutare l`arrivo dei primi caldi. La stagione estiva mi ha sempre rigenerata e il solo pensare al mare, il sole, la frutta, il caldo mi rende gioiosa e sorridente.

Ora ditemi se conoscete un connubio più divino di cocco e lime.

INGREDIENTI:

400 g di farina
100 g di fecola di patate o amido di mais
300 g di zucchero di canna integrale chiaro
150 g di olio di girasole spremuto a freddo
il succo e la buccia di 7 lime
1 baccello di vaniglia
350 ml di latte vegetale circa
un pizzico di sale
lievito vegan per dolci

Per la crema:

1 lattina di latte di cocco ad alto contenuto di grassi (quello in lattina e non in brick)
250 ml di panna da montare vegan
2 cucchiai di cocco rapè

Occorrente:

spatola
fruste elettriche
ciotole
teglia da 18 cm di diametro
coltello super affilato
piatto da portata
lime per decorazione

DSC_0016DSC_0021

Procedimento per la crema:

Porre una lattina di latte di cocco in frigo per almeno 24/48 ore senza agitarla, questo permetterà alla parte grassa di affiorare in superficie. Quando sarà passato il tempo necessario prelevare SOLO la parte grassa e metterla da parte. In una ciotola montare la panna e montarla, aggiungere la crema di cocco e alla fine il cocco rapè. Trasferire tutto in una ciotola e lasciare in frigo per una notte a rapprendere.

Procedimento per la base:

Unire tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e mescolare con una frusta, unire i liquidi:olio, latte, succo dei lime. Lavorare con le fruste o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Suddividere l`impasto ottenuto in tre parti in ugual quantità. Ogni parte dovrà essere infornata singolarmente a 170° per circa 15/20 minuti a forno statico. Utilizzare uno stecchino per controllare che sia pronta la base prima di sfornare, se lo stecchino risulterà asciutto allora è pronta.
Una volta sfornate le basi porle a raffreddare su una grata affinché non mantengano troppa umidità.
FAR RAFFREDDARE COMPLETAMENTE LE BASI. A questo punto con un coltello seghettato eliminate la cupola della base livellandole.
Prendere un piatto piano e assemblare la torta. Una base e 1/3 della crema, così via fino all`ultimo strato.
Guarnire con buccia di lime grattugiata e qualche fettina per decorare.
Si conserva in frigo e attenzione alle fonti di calore e farebbero sciogliere la crema.

Buon appetito!

DSC_0023

DSC_0026

Annunci